Venerdì 28 ottobre alle 9.30, all’Urban Center, l’Istituto di Istruzione Superiore “Antonello Gagini” di Siracusa ha presentato, in anteprima assoluta, il cortometraggio “Dove si specchiano le stelle” realizzato dalla sezione Audiovisivo, guidata dal Prof. Ermanno Roccasalva, in collaborazione con le altre sezioni della scuola.

Nella stessa giornata è stata assegnata a uno studente del Liceo Artistico la borsa di studio di 5.000 euro Turi Volanti riservata agli alunni meritevoli.

All’evento hanno partecipato l’avvocato Orazio Scalorino e il prof. Nino Sicari, rappresentanti del comitato organizzatore della borsa di studio che ogni anno premia uno studente diplomato con il pieno dei voti, al fine di sostenere i suoi studi futuri.

Il cortometraggio è stato presentato al cospetto delle autorità cittadine e del pubblico.

Il secondo evento si è svolto sabato 29 ottobre alle 16.00, presso la suggestiva location del castello di Montalbano Elicona. All’evento ha partecipato il sindaco Antonino Todaro, Francesco Di Lorenzo coordinatore del progetto, Graziella Milazzo dell’associazione Arnau de Valanova Institute of medieval studies E.T.S., la dirigente scolastica Giovanna Strano, autrice del romanzo storico “Lo specchio delle stelle” ambientato proprio nel borgo. Il progetto è stato realizzato grazie a un finanziamento dell’Assessorato Regionale dell’Istruzione e della Formazione.

Lo scenario del cortometraggio, ideato da Giovanna Strano, è la Sicilia attuale dove si svolge una storia a cavallo tra presente e passato, nel 1300 alla corte del re aragonese di Federico III, re di Trinacria e di Sicilia, in particolare nel borgo di Montalbano Elicona, in prossimità del quale sorge il misterioso sito megalitico dell’Argimusco. L’incontro è aperto al pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.