L’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Antonello Gagini” di Siracusa, diretto dalla Prof.ssa Giovanna Strano, conclude positivamente il progetto di saldatura subacquea ad arco manuale che ha coinvolto gli studenti della sezione IPSIA.

Guidati dai tutor scolastici Prof. Massimo Cascino e Prof.ssa Maria Brischitti, gli studenti hanno svolto un progetto di alternanza scuola-lavoro operando in un settore altamente professionalizzante, come quello della saldatura subacquea. Le esercitazioni sono avvenute presso la piscina comunale di Melilli, con attrezzature subacquee fornite dalla scuola di Ezio Gionfrida, Bluschool, partner del progetto. Il percorso di 120 ore è stato svolto con la collaborazione di altri partner del territorio, che hanno reso possibile la realizzazione del progetto. Per la parte subacquea è stata indispensabile la competenza della scuola di sub Bluschool di Ezio Gionfrida. Le esercitazioni pratiche di saldatura sono state svolte sotto la guida del tutor aziendale Domenico Iaceri della scuola di saldatura di Solar Power Melilli.

Per la realizzazione della saldatura subacquea un ringraziamento particolare va al sindaco di Melilli Giuseppe Carta per aver concesso l’utilizzo della piscina comunale e alle due aziende di saldatura subacquea “Sicula Sea Service” e la “La.Re.Sub” diretta da Rosario Costa e dal direttore tecnico Dino Costa.

Gli uffici amministrativi della scuola, diretti dalla DSGA Laura Interlando, hanno supportato l’organizzazione complessa con competenza e professionalità.

In conclusione al percorso formativo alcuni tra gli alunni più meritevoli sono stati individuati dei direttori delle aziende per un prossimo inserimento professionale.

DI SEGUITO TUTTE LE FOTO E I VIDEO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.